discover

Antonio Marras + Saba: Lontananze e Affinità

12 aprile 2018

Quando la vita tesse le trame di percorsi apparentemente lontani

 

La leggerezza del gesto e la poesia del colore tipici di Saba trovano numerosi punti di incontro con l’arte di Antonio Marras che, in occasione del Salone del Mobile, reinterpreta l’iconica collezione di divani e poltroncine New York attingendo dagli inediti accostamenti tessili della pre-collezione autunno-inverno 2018/19.

 

Saba, attraverso un lavoro minuzioso di riadattamento delle stampe su supporti per arredi, ripropone maxi fiori, pied-de-poule, tartan e scene di caccia su tessuti di velluto, lino e panni di lana. Alcuni elementi, acquistabili esclusivamente nello spazio Nonostante Marras, saranno declinati come pezzi unici e contraddistinti da interventi pittorici realizzati dallo stilista.

 

Saba firmerà anche il temporary bistrot Marras con 60 sedie New York in lino ecrù, dipinte a mano come delle tele. La performance e il behind-the-scenes del progetto sarà documentato con un video realizzato dalla regista sarda Giulia Achenza, vincitrice della prima edizione del Fashion Film Festival Milano.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche