discover

Case Milanesi 1923-1973 a Villa Necchi Campiglio

11 dicembre 2018

Dallo scorso 24 ottobre fino al 6 gennaio a Villa Necchi Campiglio in mostra il periodo di più grande sperimentazione che ha ridisegnato la casa urbana nel nuovo contesto della città moderna: la mostra ‘Case Milanesi 1923-1973’.

Il FAI - Fondo Ambiente Italiano, in collaborazione con Hoepli, ha scelto gli spazi di Villa Necchi Campiglio, icona del déco anni Trenta nel cuore della città, per raccontare i floridi cinquant’anni e gli architetti che con i loro progetti hanno reso Milano un museo a cielo aperto del Novecento.

Un’occasione per scoprire alcune delle più significative Case Milanesi della modernità. Al suo interno una sezione sarà dedicata agli architetti che hanno progettato le case fra cui Piero Portaluppi, Giovanni Muzio, Luigi Caccia Dominioni, Vico Magistretti, Aldo Andreani, Gio Ponti, Ignazio Gardella, Figini e Pollini. Ma anche una lunga parete dove sono presentate le case scelte: i tanti diversi prospetti che hanno costituito la nuova immagine della città saranno affiancati l'uno all'altro alla stessa scala.

 

Insomma, un mostra per i veri amanti dell'architettura milanese.

 



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

Villa Necchi
Via Mozart, 14
20122 Milano
villanecchicampiglio

Case Milanesi

— Vedi anche