discover

Osservatorio Prada: guardare Milano da un nuovo punto di vista

31 gennaio 2017

Osservatorio è la più recente aggiunta alla Fondazione Prada di Milano. Inaugurato il 21 dicembre 2016, si trova a pochi passi dal primo negozio dei “Fratelli Prada”, proprio al cento di Galleria Vittorio Emanuele II.

 

Lo scopo dichiarato di Osservatorio è quello di mostrare "la fotografia e linguaggi visivi" di oggi. La mostra inaugurale è stata curata da Francesco Zanot e si intitola “Give me yesterday”, un interessante sguardo sul lavoro di quattordici fotografi italiani e internazionali, che si potrà visitare fino al e 12 marzo 2017. Le opere in mostra sono accattivanti, piacevoli da guardare e da fotografare. Nel complesso offrono una visione ampia sulle tecniche fotografiche contemporanee più diverse, sull’utilizzo del software che completa lo scatto fotografico, sulla dimensione artistica ma anche su quella sociale e psicologica. Non mancano riferimenti alla famiglia, all’amore, ai rapporti di amicizia.

 

Un osservatorio completo dunque, che permette anche di guardare la città da un nuovo punto di vista. Infatti gli spazi espositivi si trovano nei piani più alti della Galleria e permettono di avere una panoramica inedita sulle vetrate di copertura delle volte.

 

Passeggiando per le sale di Osservatorio è singolare vedere come la fotografia venga vissuta in molti modi, anche dai visitatori, appassionati di fotografia che non solo guardano, ma fotografano  con macchine fotografiche e telefono tanto le immagini in mostra, quanto il tetto della Galleria. Osservatorio si dimostra essere un luogo ideale per coloro che amano veramente la fotografia, da entrambi i lati dell’obiettivo.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

Galleria Vittorio Emanuele II, Milano

Website

— Vedi anche