Focus


JAPAN LOVES SUPERSTUDIO

Il Giappone ama Superstudio. Oltre alla mega mostra di Nendo, arriva in Central Point un’intera enclave di aziende affermate, startup e hub di promozione del design Made in Japan, per un percorso attraverso lo spazio e il tempo, i contrasti fra la tecnologia più spinta e le tradizioni millenarie.

Kawai, in collaborazione con l’artista della luce Takahiro Matsuo, mette in scena l’installazione poetica “Crystal Rain” nella quale un pianoforte a coda trasparente galleggia su uno specchio d’acqua generando a ogni nota una cascata di luce.

Yokohama Makers Village torna con Reflection/Shadow a esplorare le caratteristiche del materiale in un gioco di riflessi e schermature.

Japan Design Week, il festival di design nipponico promosso dalla Design Association npo si trasferisce a Milano con i vincitori della competizione che si è tenuta a Hirosaki City sul tema della “mela”, che diventata lampada, poi tavolo, sedia, sandali, kimono. E una serie di filmati che raccontano la Design Week in varie città del Giappone.

Budbrand, realtà dedicata al sostegno della futura generazione di designer giapponesi, presenta un progetto ispirato al tema delle “Celebrations”, con oggetti-regalo pensati per portare gioia a chi li riceve.

Yoy, giovanissimo e pluripremiato studio di design di Tokyo, che oltre alle novità presenta in prima assoluta l’edizione aggiornata e riprogettata di uno speaker innovativo che unisce elementi sonori e visivi.

Infine, un omaggio a uno dei più importanti designer giapponesi del 20° secolo, “Homage to Kuramata”, poetica installazione a cura di Antonio Facco, ammiratore del lavoro di Shiro Kuramata (1934-1991).
 



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

1
1
1
1
1
1

Superdesign Show, Superstudio Più
Via Tortona 27, Milano
17-21 Aprile 2018, dalle 10 alle 21
22 Aprile 2018, dalle 10 alle 18
 

— Vedi anche