Focus


La fotografia di Luigi Ghirri in mostra a La Triennale di Milano

Un esposizione di oltre 350 fotografie, tra stampe originali e immagini proiettate, molte delle quali inedite, appartenenti all'archivio di Lotus e alla Triennale di Milano.

Fino al 26 agosto la Triennale di Milano ospiterà la mostra fotografica 'Luigi Ghirri. Il paesaggio dell'architettura', una nuova proposta del Museo di Fotografia Contemporanea alla fondazione.

 

Lavorando in collaborazione con la rivista Lotus International dal 1983 per circa un decennio, Ghirri ha portato all’architettura un nuovo modo di guardare, capace di comprendere il progetto in relazione agli aspetti contraddittori e alle aporie dei paesaggi contemporanei.

 

L'architettura e il paesaggio sono i soggetti preferiti della sua opera: "un luogo del nostro tempo, la nostra cifra epocale".

 

La mostra curata da Michele Nastasi, offre una presentazione inedita del celebre fotografo emiliano.

 

Più di 350 fotografie appartenenti all'archivio di Lotus e alla Triennale di Milano, una selezione di pubblicazioni e di altri materiali, raccolti insieme con lo scopo di mettere in relazione lo straordinario talento di Ghirri con l'ambito editoriale e critico, da cui il suo lavoro sull'architettura è scaturito.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

1
1
1
1
1
1

Triennale di Milano
Viale Alemagna, 6
20121 Milano

— Vedi anche