discover

"The Future Legacy": Jaguar torna al Fuorisalone con un'installazione artistica che racconta la nuova identità stilistica del brand

28 marzo 2019

Jaguar torna alla Design Week con “The Future Legacy” concept creativo sviluppato da Ian Callum, Jaguar Design Director, e Andrea Rosati, Jaguar Design Manager Advanced Colour & Materials che pone l’accento sulla rinnovata identità stilistica del brand del giaguaro, partendo dai valori di inclusione, libertà, ironia e creatività.

The Future Legacy vivrà attraverso la Jaguar XE trasformata in un canvas che sperimenta, esalta e racconta il linguaggio stilistico del brand e la natura creativa britannica. La silhouette frammentata della nuova XE sarà il cuore dell’installazione esposta al centro del Chiostro Nina Vinchi del Piccolo Teatro Grassi: elementi ridisegnati in modo eclettico, distribuiti in punti diversi dello spazio circostante, scompongono l’auto grazie ad un gioco prospettico di superfici specchiate.

Il visitatore potrà ricostruire l’essenza del modello in un viaggio stilistico che lo porterà alla scoperta di Jaguar XE nella sua interezza, esposta nel Cortile dell’Orologio di Palazzo Litta. L’auto si ricompone attraverso un gioco di alternanza di superfici opache e specchiate, per dare vita ad un esclusivo ed infinito gioco di riflessi e profondità in cui immergersi per ritrovare la propria prospettiva sul domani.

Queste installazioni sono realizzate dallo studio di architettura romano Mama Design, scelto per il secondo anno consecutivo dal brand.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

Chiostro Nina Vinchi
Piccolo Teatro Grassi
Via Rovello, 2
20121 Milano
 

jaguaritalia

Scopri di più

— Vedi anche