discover

Design to Fade. Una collezione biodegradabile e creata on demand.

19 giugno 2020

È il momento di ripensare non solo a ciò che vogliamo creare, ma anche come. Design to Fade sfrutta le risorse locali per proporre un modello di produzione just-in-time.

Immaginando un futuro a zero rifiuti, PUMA ha scelto di collaborare con Streamateria e Living Colour, specialisti in biodesign. Il risultato della collaborazione sono due nuove collezioni biodegradabili - lifestyle e performance - che sono tinte utilizzando batteri e prodotte on-demand.

I prodotti di Streamateria sono progettati per biodegradarsi e le tecniche d’avanguardia con cui sono creati garantiscono che durante la decomposizione nutrano l’ambiente. Il biomateriale utilizzato migliora la traspirazione per gli atleti.

I prodotti di Living Colour sono fatti con un metodo di tintura che non utilizza alcun prodotto chimico pericoloso, meno acqua ed energia, minimizzando gli effetti negativi sull’ambiente. Grazie ad una filiera corta iper-locale, contribuiscono attivamente a migliorare il nostro mondo.  



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche