Focus


Style Set Free By Hyundai – in collaborazione con Monocle. Un’installazione sensoriale per creare il nuovo concetto di auto.

I visitatori affronteranno un viaggio sensoriale unico, una danza di luci che cambiano colore, mutano la forma in perfetta armonia con il suono.

26 marzo 2019

Hyundai, in collaborazione con Monocle, porta alla Milano Design Week un’installazione che ridisegna il concept e reinterpreta il design dell’auto di domani. La progettazione interna dell’auto diventerà il punto focale che ruota attorno alla personalità del singolo individuo, ogni spazio sarà il risultato di uno studio individuale e multisensoriale di: Colori & Luci, Materiali, Forme & Suoni. 

I visitatori affronteranno un viaggio sensoriale unico, una danza di luci che cambiano colore, mutano la forma in perfetta armonia con il suono.

Il percorso sensoriale inizia con l’esperienza dei colori e delle luci, dove il concetto Style Set Free By Hyundai è caratterizzato dalla luce soffusa e monocromatica che muta in base alla temperatura e alla durata della connessione delle mani dei su un sensore dedicato. Dal colore ai materiali, i sensi verranno stimolati da superfici ed elementi studiati per darti sensazioni tattili e visive differenti. Il visitatore potrà scoprire e unire materiali di ultima generazione, conoscere le loro proprietà e le loro origini. Ogni unione che il visitatore creerà darà vita a composizioni uniche in continua evoluzione in base alla sua personalità.
L’ultima esperienza sensoriale è dedicata alle forme e ai suoni, dove il visitatore potrà interagire con l’acqua in armonia con le onde sonore dando vita a creazioni “Style Set Free”.

Il legame di Hyundai con la Milano Design Week ha raggiunto il nono anno consecutivo, con progetti e concept che mettono al centro il design puro al mondo dell’automotive.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

1
1

Opificio31
via Tortona, 31

Apertura al pubblico
Da martedì 9 a domenica 14 aprile. Dalle 10 alle 21.

Better by Design: Creating Quality Connection
martedì 9 aprile dalle 18 alle 19.
Registrati al panel!

— Vedi anche