Focus


Location fantastiche e dove trovarle (al Fuorisalone 2019)

È in questa settimana che i milanesi conoscono la propria città più approfonditamente e i turisti sfatano il mito della Milano grigia e industriale

02 aprile 2019

Uno dei grandi pregi della settimana del design è aprire cancelli solitamente chiusi per la maggior parte dell’anno. Milano è famosa per i propri cortili e i palazzi storici, e questi, per pochi giorni, diventano accessibili e addobbati a festa, grazie all’intervento di designer e aziende che ne sanno valorizzare gli spazi e le peculiarità.

 

È in questa settimana che i milanesi riscoprono la propria città e solitamente se ne innamorano. Ecco le location fantastiche da visitare durante la prossima Milano Design Week, per cedere una volta per tutte al fascino del capoluogo lombardo:


Interni Human Spaces
(Orto Botanico di Brera - Via Privata Fratelli Gabba, 10)


Living Objects Artemest
(TED Milano - Via Giovanni Randaccio, 5)


La stanza di Filippo de Pisis. Luigi Vittorio Fossati Bellani e la sua collezione
(Villa Necchi Campiglio - FAI - Via Mozart, 14)


Louis Vuitton - Objets Nomades
(Palazzo Serbelloni - Corso Venezia, 16)


Conifera – COS × Mamou-Mani
(Palazzo Isimbardi - Corso Monforte, 35)


An Extraordinary World by Marc Ange
(Palazzo Cusani - Via Brera, 13-15)


The Secret Place of Design
(Chiostro Grande di San Simpliciano - Via Cavalieri del Santo Sepolcro, 3)


Altri eventi come questi



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche