Focus


Besana Carpet Lab presenta Planetario di Cristina Celestino

L’icona del materiale “moquette” prende vita in uno scenario domestico onirico, ed interagisce con le sculture luminose di Esperia.

04 aprile 2019

Besana Carpet Lab si presenta al “Fuorisalone” con il progetto “Planetario” curato da Cristina Celestino, con l’esclusiva illuminazione di Esperia al Brera Design Apartment, nel cuore del Brera Design District.

Un’installazione immersiva dedicata alla rilettura contemporanea del materiale moquette.
Un concept di interni retrofuturistico, dove è protagonista una nuova collezione creata dalla designer e realizzata dall’azienda Besana, da 40 anni produttrice e innovatrice nel settore moquette e tappeti. Planetario presenta uno scenario domestico onirico, inaspettato, ispirato ai temi dello spazio e della sua antitesi, il mondo sottomarino.
I filati pregiati prendono vita ed interagiscono con le sculture luminose di Esperia, in una rilettura contemporanea che ne mostra l'anima versatile, evocativa e poetica ma funzionale. 

Il Brera Design Apartment dialoga con il progetto e si trasforma in uno spazio unico e fuori dal tempo.
L’allusione al tema dell’abitare, raffinato e accurato, si sviluppa in un interno fluido che presenta diversi ambienti arricchiti da arredi ridotti al minimo, tutti ricoperti di moquette e lampade Esperia, storiche e nuove, queste ultime disegnate da Cristina Celestino.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

Brera Design Apartment
Via Palermo, 1
8-14 Aprile
10.00 - 19.00

— Vedi anche