Focus


Salone e Fuorisalone cambiano le date dell’evento dell’anno

26 febbraio 2020

ATTENZIONE: Il Salone del Mobile.Milano 2020 è stato ufficialmente annullato. Ma Fuorisalone.it non si spegne e rilancia nuovi format digitali per la settimana del 15-21 giugno 2020. Leggi qui.

 

Questo era l'articolo originale:

 

Ore 20.18, Martedì 25 Febbraio 2020: è l’ora X, il Salone cambia la data dell’evento.
Martedì 25 Febbraio 2020, il CDA del Salone del Mobile si riunisce con un unico argomento all’ordine del giorno: annullare o rimandare l’evento più importante nel mondo del Design.

Alla fine della riunione vengono comunicate le nuove date: il Salone del Mobile è solo rimandato, si terrà dal 16 al 21 giugno 2020, il Fuorisalone dal 15 al 21 giugno 2020.

A nostro modo di vedere è stata fatta la scelta più opportuna, cercando di verificare nel calendario delle fiere di settore quale fosse il momento migliore. Nell’ambiente se ne parlava da giorni, la scelta di giugno era la migliore possibile.
Siamo contenti di questa nuova opportunità per gli operatori del settore, che vedono solo posticipato l’evento per cui si lavora da mesi e su cui spesso sono impegnati budget importanti per i bilanci annuali.

Ma cosa succede con il Fuorisalone?
Il Fuorisalone funziona con logiche diverse, e uno spostamento di due mesi mette in discussione tutti i rapporti aperti tra espositori e spazi espositivi, tra i progetti di comunicazione territoriale e i loro sponsor, i partner tecnici e le istituzioni.

Per esempio la settimana scelta coincide a Milano con la settimana della moda uomo e molti spazi espositivi saranno occupati da sfilate ed eventi. A questo punto gli espositori del Fuorisalone dovranno capire se cambiare location o trovare una convivenza.

Nelle ore successive ad una comunicazione così importante lo staff di Fuorisalone.it sta affrontando il cambiamento con metodo e responsabilità verso tutti i soggetti coinvolti, valutando tutte le variabili in gioco.
Stiamo cercando di trasformare i problemi in opportunità, ad esempio con l’ipotesi di includere nella nostra comunicazione anche alcuni eventi della fashion week, con l’intento di rafforzare la narrazione di entrambi gli eventi.

L'aspetto più interessante che abbiamo notato fin dai primi momenti è la solidarietà e la collaborazione attiva tra tutti gli attori del Fuorisalone che abbiamo contattato: zone del design, aziende, designer, location, sponsor, e partner di ogni tipo hanno colto l’occasione per fare rete e condividere opinioni e soprattutto proposte concrete col fine di ripensare un'altra splendida edizione del Fuorisalone.

In questo momento l’approccio che ci sentiamo di adottare è quello di concentrarsi sul lavoro, sul confronto e sulla progettualità condivisa per arrivare nel minor tempo possibile a definire un nuovo scenario e dare risposte a tutti gli attori coinvolti.

Con la collaborazione e la fiducia in tutti gli operatori già contattati e che contatteremo nei prossimi giorni, confermiamo la formula che da sempre rende la settimana del design di Milano l’evento più importante nel mondo del Design.

Milano Design Week = Salone del Mobile + Fuorisalone
Da lunedì 15 a domenica 21 giugno 2020


Buon lavoro a tutti!



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche