Focus


L’arte dell’abitare parla attraverso i classici. L’omaggio di Tacchini a Gianfranco Frattini

23 luglio 2020

Da sempre l’approccio al design di Tacchini è scoperta di nuove forme, ricerca di materiali innovativi e sostenibili, e valorizzazione di personalità creative, ma anche riscoperta dei grandi Maestri e dei progetti che hanno fatto la storia del design. I Maestri parlano alla contemporaneità attraverso i classici e con le loro opere sono in grado di trasmettere e insegnare la propria arte: progetti senza tempo e fuori da qualsiasi logica di mode e tendenze, ma talmente potenti da influenzare naturalmente lo stile contemporaneo.

La valorizzazione del patrimonio storico di questa disciplina per Tacchini significa riscoperta degli archivi originali di grandi Maestri quali, tra gli altri, Gianfranco Frattini, Achille Castiglioni e Carlo de Carli, protagonisti di un’epoca leggendaria di sperimentazione e avanguardisti nello sviluppo di una visione progettuale che coniuga estetica, funzionalità, ironia e curiosità verso nuovi orizzonti dell’abitare gli spazi.

Grazie alla collaborazione fra Tacchini e Gianfranco Frattini Archivio, tornano a prendere forma alcuni dei suoi progetti più rappresentativi. L’approccio di Tacchini si propone di raccontare la continuità del lavoro del designer, ripercorrendo nelle riedizioni il suo processo creativo, e mostrando la crescita e l’evoluzione della progettualità attraverso i suoi modelli.

La riscoperta degli archivi Frattini è iniziata con la poltrona Agnese, per poi proseguire con gli altri prodotti iconici del designer procedendo in ordine temporale, e presentando quelli che sono diventati i best seller del marchio: il modello Sesann, la poltrona Lina, il divano Oliver, il tavolino Gio e la seduta Giulia.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1

Tacchini Italia Forniture Srl
19, v. Domodossola, 20822
Baruccana di Seveso (MB), Italia
T. +39 0362 50 41 82

info@tacchini.it

www.tacchini.it

— Vedi anche