Focus


Dove andare la sera se l'invito non ce l'hai

Durante il giorno la grande maggioranza degli eventi del Fuorisalone sono accessibili liberamente, ma dopo le 20 a volte l’accesso non è semplice

14 aprile 2016

Durante il giorno la grande maggioranza degli eventi del Fuorisalone sono accessibili liberamente, ma dopo le 20 a volte l’accesso non è semplice: orari di chiusura e ingressi su invito determinano il pubblico degli eventi serali. Per fortuna le Design Night consentono passeggiate nei distretti principali anche la sera (eventi free fino alle 24). Per la precisione: il mercoledì in 5Vie e VenturaLambrate, giovedì in Tortona e venerdì nel Brera Design District. Per gli amanti della musica la scelta è d’obbligo, il Design Week Festival di Elita accontenterà ogni vostra voglia.

 

Ma per sentirsi partecipanti della Design Week, senza inviti e biglietti alla mano, ecco altre valide alternative:

Univesità degli studi di Milano

Fondazione Prada

Hangar Bicocca

Base

DO UT DESIGN - zona Sant’ambrogio

 

E prima di andare a dormire, ricordatevi di mischiarvi alla massa di designers nottambuli al Bar Basso (Via Plinio, 39) per chiudere la giornata con un negroni rigorosamente sbagliato.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

1
1
1

— Vedi anche

 

Korean Craft 2020 The Shape of Senses, The Shape of Colors - Artigiano Coreano 2020 Il simposio dei sensi, il simposio dei colori

Attraverso l'interazione tra l'ampio spettro dei cinque colori che abbraccia simultaneamente colori acromatici e colori più accesi ed i cinque sensi che si connettono attraverso il "suono" ed il "profumo", il mondo vario e profondo dell'artigianato coreano attraversa i confini dell'esperienza e della riflessione, della visibilità e dell'invisibilità, della praticità e della bellezza.