Focus


La lampada Dyson Lightcycle Morph, alleata del nostro benessere.

La lampada Dyson Lightcycle Morph è stata concepita per promuovere il benessere. Si trasforma e si adatta in modo intelligente alla luce del giorno locale, alla tua età e ai compiti da svolgere garantendo un’illuminazione ottimale nell’arco dell’intera giornata.

17 dicembre 2020

Come può una lampada essere alleata del nostro benessere? Sembrerebbe una affermazione iperbolica, ma questa è la realtà.

È lo Scientific Committee on Emerging and Newly Identified Health Risks, un organismo istituito dalla Commissione europea, che ha portato alla “luce” lo stretto legame che corre tra una buona illuminazione artificiale e il benessere. Infatti, tutti sappiamo come il nostro ritmo circadiano è facilmente influenzabile da una cattiva illuminazione specialmente quando sopraggiunge la sera, dove le fonti di illuminazione possono incidere sulla riduzione della melatonina, non supportandoci nella fase di sonno.

Ma non si tratta solamente di una questione legata ai nostri occhi e ai nostri ritmi biologici, ma anche alla nostra produttività. A supporto di ciò interviene la scienza e i diversi studi che sono stati condotti i quali evidenziano come gli effetti della luce sull’uomo invadono anche la sfera della concentrazione, incidendo fortemente sulle funzioni cognitive. La luce si mostra quindi come nostra alleata per essere più energici e vigili o più rilassati e tranquilli a seconda delle nostre necessità.

La nuova lampada Dyson Lightcycle Morph i fa in quattro per noi. Non solo monitora e rileva la luce del giorno locale, ma si trasforma per accompagnarci nella routine quotidiana.

Si adatta in modo intelligente alla luce del giorno locale, all’ età e ai compiti da svolgere, offrendo un’illuminazione ottimale nell’arco dell’intera giornata. Questo risulta possibile grazie ad un particolare algoritmo e alla connessione con l’applicazione, scaricabile su device mobile, Dyson Link1 con la quale è possibile sintonizzare la lampada ed inserire tutte le informazioni affinché la luce emessa sia la più adatta a noi e alle nostre esigenze.

Progettata all’insegna della versatilità̀ è in grado di illuminare una stanza in quattro diversi formati: luce da lavoro con una luce mirata e dalle tonalità fredde, indiretta ruotando la testa ottica per una piacevole luce d’ambiente, da interni per funzioni dimostrative e decorative e infine può essere anche luce da ambiente con una luce blu ridotta per una atmosfera rilassante.

Reagisce inoltre all’ambiente circostante e a chi le sta vicino. I sensori di movimento di cui è dotata favoriscono il risparmio energetico e aiutano a mantenere l’illuminazione omogenea nell’area di lavoro.

Tutto questo con una qualità di illuminazione che dura per decenni, fino a 60 anni2. Ciò è possibile grazie alla pionieristica tecnologia Heat Pipe, una tecnologia di raffreddamento tipica dei satelliti, con al quale una gocciolina d’acqua presente all’interno di un tubo di rame sigillato a vuoto allontana il calore dai LED, preservandoli dallo scolorimento.

Un benessere e una qualità dell’illuminazione che Dyson Ligtcycle Morph ti garantisce dal tuo risveglio sino al relax serale.

Per maggiori informazioni, visita www.dyson.it/lampade .



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche