Focus


ADRENALINA: le nuove forme dell’imbottito

In oltre venti anni Adrenalina ha esplorato il design dell’imbottito in tutte le sue declinazioni, e anche nel 2020, ha proseguito con convinzione il suo percorso nel mondo del progetto con i designer internazionali.

21 dicembre 2020

In questo tormentato 2020 sono nati due prodotti: la collezione di divani e poltrone LEO, concepito con la talentuosa designer russa Daria Zinovatnaya con cui è in corso una collaborazione dal 2019 e Swing, la collezione disegnata dal duo italiano Debonademeo, una new entry per Adrenalina. Con questi progetti, l’azienda inaugura un nuovo corso nel suo approccio al design che appare decisamente più lineare ed essenziale rispetto al passato.

LEO, dalle linee nette e decise, nasce dalla matita della giovane designer di San Pietroburgo, con la struttura in metallo, l’”anima”, che è a vista e non nascosta nell’imbottitura, ha una fisionomia elegante ed equilibrata e il contrasto tra la rigidità della struttura in tubolare metallico e la morbidezza delle cuscinature imbottite è valorizzato dalle scelte cromatiche. Questi due elementi, contrapposti e complementari, si fondono e si incastrano l’uno nell’altro, uniti da fibbie in tessuto che agganciano le parti morbide alla struttura metallica lungo i bordi dei cuscini seduta. La cifra stilistica di Daria Zinovatnaya mette al centro del progetto la relazione tra colore e geometria e trae ispirazione dai movimenti artistici delle avanguardie russe dei primi ‘900 e dal design postmoderno dei primi anni ’80.
L’impegno di Adrenalina verso il rispetto per l’ambiente, porta al lancio di una versione della collezione Leo “green”, con rivestimento ecologico Oceanic di Camira Fabrics, un tessuto realizzato al 100% in poliestere riciclato ricavato dal materiale plastico che inquina le spiagge e gli oceani, frutto del progetto SEAQUAL, importante iniziativa che coinvolge brand di tutto il mondo con l’obiettivo di mantenere puliti mari e oceani. Le forme postmoderniste degli elementi d’arredo LEO si inseriscono con fluidità in ambienti residenziali e contract, incontrando le molteplici esigenze di relax di chi è in attesa o di chi desidera un’isola di pace per leggere, dormire e lavorare.

LEO

Il secondo progetto del 2020 è Swing una collezione di divani e poltrone che mescola reminiscenze storiche a un design innovativo, frutto dell’incontro tra Adrenalina e il duo italiano emergente Debonademeo. Le sedute hanno un’estetica rigorosa e composta, contrapposta ad un comfort inaspettato che sprigiona libertà e benessere. La struttura è in tubolare metallico cui è agganciata la seduta in tessuto. Swing è un termine dai molteplici significati: come l’altalena che è rievocata dalla struttura del divano sulla quale le sedute sembrano appese; come il ritmo e come il ballo tipico degli anni ‘20 e ‘30 dall’andamento fluttuante e dinamico, che si percepisce al primo sguardo. I designer sono stati colpiti dalla libertà espressiva identificabile nelle forme e nei colori della produzione Adrenalina e dalla professionalità e dal know-how artigianale del prodotto: dalla prototipazione alla scelta dei materiali, dalla cura nelle finiture alla ricerca dei tessuti più innovativi e infine dal coinvolgimento di tutti i collaboratori che partecipa attivamente allo sviluppo delle nuove collezioni, sapendo cogliere idee e desideri del duo Debonademeo.

Swing



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1

ADRENALINA
Strada della Romagna, 285
61121 Pesaro (PU) Italia
pressoffice@adrenalina.it

— Vedi anche