Focus


Un pallone da calcio futuristico progettato da Nendo

Rendere il calcio accessibile, e anche sostenibile: è questa la sfida che lo studio giapponese Nendo si pone con il progetto My Football Kit.

20 gennaio 2021

Tre tipi di componenti per un totale di 54 pezzi. Questi sono gli ingredienti per comporre My Football Kit, pallone da calcio progettato dallo studio giapponese Nendo che ha come obiettivo la diffusione e l’accessibilità del gioco del calcio anche tra i bambini delle comunità più povere del mondo.

Nendo

A guardarlo sembra un oggetto futuristico, un pallone che se arriva in faccia lascia il segno. Invece My Football Kit è stato studiato nei minimi dettagli per essere assemblato con facilità e utilizzato anche a piedi nudi. Polipropilene rigorosamente riciclato e resina sintetica sono accoppiati per ottenere una resa morbida al tatto e difficilmente frammentabile, anche in caso di rottura di una delle parti (in quanto modulare, può essere facilmente sostituita). 

Nendo

Il pallone per mantenere la forma sfrutta la resistenza dei materiali di cui si compone, in questo modo resta assemblato e in “tensione” anche quando in uso. Il risultato del montaggio dei singoli componenti è una sfera perfetta, leggera e resistente. 

Nendo

La gamma di colori permette ai bambini di scegliere e personalizzare il proprio gioco e la propria partita. Le istruzioni di montaggio sono riportate su un libretto illustrato chiaro e comprensibile, la preparazione al gioco diventa così un momento esaltante e coinvolgente. L’imballaggio è a sua volta parte del progetto: un comodo zainetto per portare il pallone sempre con sé.

Nendo

Nendo



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche