Focus


Atmosfere giapponesi nei nuovi Fold Panels di Wood-Skin

16 giugno 2021

La collezione di Fold Panels di Wood-Skin, azienda italiana specializzata in rivestimenti per ambienti, è un omaggio all’estetica giapponese che prende forma attraverso un design curato e l’utilizzo di materiali sostenibili.

“La nuova linea dei Fold Panels trasporta una logica tipica degli oggetti di design, personalizzazione e acquisto diretto, al mondo più complesso e in scala più ampia dell’architettura e delle superfici 3D. Volevamo restituire un’estetica raffinata senza rinunciare alla funzionalità e semplicità di montaggio”, raccontano Giulio Masotti, Susanna Todeschini e Niccolò Vigotti, fondatori del brand.
 

Nome

I pannelli sono caratterizzati da un design essenziale che permette di proiettare giochi di luci e ombre sulle pareti, proprio come le porte in carta shoji all’interno delle case giapponesi. Fonte di ispirazione per la collezione è infatti “L’Encomio delle Ombre” di Jun'ichirō Tanizaki, testo che giustappone la tenebra e la luce, paragonandole allo scontro epocale tra la cultura Asiatica e quella Occidentale, rispettivamente alba e tramonto.

“Il pannello assume un valore tridimensionale attraverso il movimento dei vari piani secondo le regole di costruzione dell’origami e dell'ullagami con una poetica estetica che si rifà al mondo del Giappone”, ha detto l’art director Michela Alquati / Want Studio.

Le numerose combinazioni sono visualizzabili digitalmente sul nuovo sito progettato dal milanese Studio Parco. Dopo la scelta, i pannelli possono essere installati dal cliente in prima persona, senza bisogno di assistenza specializzata.
 

Nome

Nome

Nome



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche