Focus


Società delle Api presenta i vincitori della call 4Rooms

Nell’isola greca di Kastellorizo, i quattro progetti vincitori della call ridaranno vita ad altrettante stanze dell’antica residenza “Porta Rossa” secondo la tradizione locale e con un approccio sostenibile.

19 luglio 2021

Società delle Api, organizzazione no-profit indipendente fondata da Silvia Fiorucci Roman che promuove pratiche di solidarietà, conoscenza e collaborazione tra diverse discipline, presenta i vincitori della call 4Rooms, indetta per la creazione di quattro stanze all’interno della residenza “Porta Rossa”. Si tratta di una casa a tre piani localizzata nel centro del villaggio dell’isola greca di Kastellorizo, per generazioni di proprietà di una famiglia di commercianti di spugne, oggi ristrutturata e utilizzata come residenza d’artista e sede di Società delle Api. 

societadelleapi_1
Porta Rossa. Project by und.studio

L’obiettivo della call è stato di individuare e premiare quattro progetti tra i dodici ricevuti, finalizzati alla ristrutturazione delle stanze da letto della casa. Il progetto, curato da Annalisa Rosso, intende supportare il lavoro dei designer e la creatività contemporanea e, allo stesso tempo, promuovere il dialogo e lo scambio culturale nel contesto della cultura mediterranea e del suo patrimonio storico e paesaggistico. Per questo motivo, sono stati privilegiati i progetti in grado di omaggiare l’architettura e le caratteristiche del luogo e realizzabili utilizzando materiali e approcci sostenibili, sviluppati anche in collaborazione con realtà artigiane e tradizionali locali. 

societadelleapi_3
Concept for a chair. From the proposal by Julie Richoz

societadelleapi_4
Porcelain stones. From the proposal by Brynjar & Veronika

Gli studi vincitori sono: Phanos Kyriacou (co-fondatore e direttore della galleria d’arte Party Contemporary e fondatore del project space Midget Factory), Julie Richoz (designer svizzero-francese con base a Parigi), Studio Brynjar & Veronika (studio islandese-tedesco che lavora nel campo dell’arte e del design), UND.studio (collettivo di designer, artisti, ebanisti e architetti che si occupa di oggetti e spazi).



societadelleapi_2
Room project by Superpoly

Il progetto di design degli spazi comuni, situati al piano terra della “Porta Rossa”, è stato invece commissionato a Superpoly, uno degli studio premiati nell’ambito di 5Rooms, bando indetto da Silvia Fiorucci Roman nel 2018 per Le Moulin des Ribes (Grasse) in collaborazione con Villa Noailles—Centre d’art d’Intérêt National, métropole Toulon Provence Méditerranée, che ha portato alla creazione di cinque stanze che hanno successivamente ospitato i programmi di residenza di Società delle Api.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche