Focus


Chiesa di San Marco, Brera: torna dOT, l’evento cult dell’outdoor living

19 luglio 2021

C’è da credere agli organizzatori di dOT quando descrivono l’evento come un vero e proprio inno alla bellezza dell’outdoor living, alla qualità del design, all’esplorazione di gusti e sapori e, last but not least, al ritorno di Milano capitale internazionale della cultura del progetto.

dOT, acronimo di design Outdoor Taste, da quattro edizioni del Fuori Salone è diventato uno dei punti di ritrovo più ricercati, frequentati e apprezzati della Milano Design Week: un appuntamento in cui architetti, imprese, professionisti, amanti dell’outdoor design si incontrano in una maxi-ambientazione green, fatta di isole espositive immerse in una natura spumeggiante in cui le migliori proposte di arredi, illuminazione, strutture, pavimentazioni e accessori per vivere e godere al meglio gli spazi esterni fanno bella mostra di sé.

L’edizione 2021 di dOT sviluppa il tema del viaggio, inteso sia come esperienza di vita, sia come attitudine allo spostamento, all’esplorazione.
È una sorta di piazza centrale, in cui confluisce un minipercorso ciclabile – mezzo e metodo di spostamento sempre più attuale e apprezzato – a fare da collettore e crocevia tra le ambientazioni proposte. Che richiamano la sabbia delle spiagge, gli scorci montani, le terrazze cittadine, il relax delle atmosfere country chic.
Il tutto sul sagrato della Chiesa di San Marco, che da anonimo parcheggio, con dOT si trasforma in un fresco e rigoglioso giardino urbano in cui è possibile rilassarsi, organizzare incontri, pianificare il lavoro, immaginare e progettare il proprio eden personale.

Nome

Ma non solo. San Marco, porta d’accesso del Brera Design District che richiama migliaia di visitatori di qualità, ha anche un bellissimo chiostro, sconosciuto ai più: nei giorni del Fuori Salone, con dOT non solo è possibile visitare il chiostro, ma è possibile vivere un altro viaggio, inteso sia come esplorazione di un luogo storico, sia come approfondimento progettuale con Craftlab, la sezione dedicata ai materiali e ai processi produttivi, sia anche come itinerario esperienziale con Foodlab, l’area dedicata ai sapori e alla ricerca sul gusto.

Nome

dOT è una grande, inaspettata oasi di verde, bellezza e convivialità nel centro di Milano, un inedito percorso in un altrettanto inedito giardino urbano che si sviluppa tra micro-paesaggi naturali mutevoli, strutture per l’accoglienza e gazebi relax, camminamenti e coperture, luci e salotti open-air, complementi d’arredo e degustazioni.

Nome



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

dOT-design Outdoor Taste
sagrato e chiostro Chiesa di San Marco, Brera

Piazza e Via San Marco, 2 Milano

05 settembre / 10 settembre 2021
domenica - venerdì, 11.00 / 23.30
ingresso libero

— Vedi anche