Focus


Creare Bellezza Salvaguardando la Natura

06 settembre 2021

Per Christian Fischbacher, storico brand internazionale del tessile, la sostenibilità è una pratica quotidiana da cui trae stimoli continui per innovare.

Ha già 12 anni la collezione BENU® Recycled, fortemente voluta dalla creative director Camilla Fischbacher. Da allora, attraverso numerose innovazioni, l’azienda ha potuto creare un’ampia gamma di tessuti di alta qualità realizzati con materiali riciclati, ottenuti dalla trasformazione in filato di bottiglie di plastica usate e di scarti tessili dell’industria della moda. Collezioni che hanno avuto un successo immediato di pubblico e prestigiosi premi istituzionali.

Oggi è dal mare che arrivano nuovi materiali ecosostenibili: nel nuovo showoom, in zona Brera, in occasione della Milano Design Week 2021, viene presentata infatti l’inedita collezione  di tappeti sostenibili BENU SEA CARPET.
 

Nome
Tappeto Kibo

Per produrre questi tappeti viene utilizzato il filato Upcycling Monsilk  ricavato dai rifiuti in plastica degli oceani che vengono puliti, selezionati e trasformati in poliestere. Il prodotto ha le tipiche proprietà di un filato in poliestere di alta qualità: è soffice, dai colori brillanti e dona ai tappeti una lucentezza setosa. Rispetto alla produzione convenzionale di  poliestere, il processo di fabbricazione di Upcycling Monsilk aiuta a  ridurre significativamente le emissioni di CO2  e l’uso di risorse naturali, contribuendo anche alla pulizia dei nostri oceani.
 

Nome

La collezione propone quattro tipologie estetiche, disponibili in molti colori e in diverse forme e dimensioni. Da sottolineare anche la facilità e semplicità manutenzione.
 

Nome

Tappeto Elgon
 

Nome
Tappeto Juba

“Le possibilità di personalizzazione dei tappeti BENU® Sea – afferma Camilla Fischbacher- dimostrano che optare per tessuti in materiali riciclati non significa necessariamente rinunciare allo stile e alla qualità: architetti, progettisti e clienti finali hanno a disposizione una ricca scelta di soluzioni estetiche. Grazie a un abile gioco di materiali, forme e colori possono arredare gli ambienti con grande personalità.”



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche