Focus


Il nuovo Museo del Cinema progettato da Renzo Piano a Los Angeles

Il museo apre finalmente le porte ai visitatori con due anni di ritardo: il progetto, già posticipato al 2020, era stato poi interrotto dalla pandemia. 

11 ottobre 2021

Lo scorso 30 settembre ha inaugurato, alla presenza di leader civili, culturali e dello spettacolo tra cui Sophia Loren, il nuovissimo Academy Museum of Motion Pictures di Los Angeles, primo museo di questo genere e il più grande del Nord America dedicato all’esplorazione del mondo dei film e della cultura cinematografica. Il museo apre finalmente le porte ai visitatori con due anni di ritardo: il progetto, già posticipato al 2020, era stato poi interrotto dalla pandemia. 

oscar_1
Academy Museum of Motion Pictures, photo by Joshua White, JWPictures/ © Academy Museum Foundation

L'Academy Museum è stato progettato dall'architetto Renzo Piano e dal Renzo Piano Building Workshop, vincitori del premio Pritzker, in collaborazione con la società globale Gensler (l’architetto esecutivo del progetto) e KPFF Consulting Engineers. Si tratta di un complesso di 28.000 metri quadrati su Wilshire Boulevard e Fairfax Avenue che combina due strutture contrapposte: l'edificio rinnovato e ampliato della May Company, ora rinominato Saban Building, e un nuovo edificio sferico in vetro e cemento sospeso sul terreno da quattro piloni in cemento, che si ispira ai dirigibili che un tempo atterravano nella zona, quando il quartiere era un aeroporto. Il Saban Building ospita l'ingresso su Fairfax Avenue e la Sidney Poitier Grand Lobby, le gallerie espositive del museo, il Ted Mann Theater da 288 posti, lo Shirley Temple Education Studio, il Debbie Reynolds Conservation Studio, il ristorante e caffè Fanny's e l'Academy Museum Store. L'edificio a sfera di oltre 4.000 metri quadrati ospita il David Geffen Theater da 1.000 posti a sedere e la Dolby Family Terrace.

oscar_2
Academy Museum of Motion Pictures, photo by Iwan Baan/ © Iwan Baan Studio, courtesy Academy Museum Foundation

oscar_3
Academy Museum of Motion Pictures, photo by Iwan Baan/ © Iwan Baan Studio, courtesy Academy Museum Foundation

I visitatori possono accedere allo Sphere Building dal Saban Building attraverso il Casey Wasserman Bridge e il Barbra Streisand Bridge. All'esterno dell'entrata nord del museo, alla base della sfera, si trova The Walt Disney Company Piazza, ravvivata dal paesaggio disegnato dall'artista Robert Irwin. 
In tutto il museo e nelle sue gallerie espositive, nei teatri e nello Shirley Temple Education Studio avranno luogo programmi educativi, come attività mirate per adolescenti, attività di studio per famiglie e tour scolastici. Verranno inoltre offerti programmi e attività mirati per tutte le comunità di persone con disabilità e per le loro famiglie. 

oscar_4
Academy Museum of Motion Pictures, photo by Iwan Baan/ © Iwan Baan Studio, courtesy Academy Museum Foundation

oscar_5
Academy Museum of Motion Pictures, photo by Joshua White, JWPictures/ © Academy Museum Foundation

Bill Kramer, direttore e presidente dell'Academy Museum, ha dichiarato: "Viviamo in tempi mutevoli e in continua evoluzione, e ora più che mai abbiamo bisogno di riunirci per condividere le nostre storie, imparare gli uni dagli altri, e legarci per essere intrattenuti e deliziati. Questo è ciò che fanno i film, e siamo entusiasti di aprire un'istituzione così dinamica, diversa e accogliente dedicata a questa amata forma d'arte. Sono profondamente grato all'intera squadra dell'Academy Museum e a tutti i nostri partner che hanno lavorato con tanta dedizione e integrità per costruire questa nuova istituzione, per Los Angeles e per il mondo".

oscar_6
Academy Museum of Motion Pictures, photo by Joshua White, JWPictures/ © Academy Museum Foundation

oscar_7
Academy Museum of Motion Pictures, photo by Joshua White, JWPictures/ © Academy Museum Foundation



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche