Focus


Love Design: torna in versione online la mostra per sostenere AIRC

La decima edizione della manifestazione a supporto della ricerca oncologica, presentata in collaborazione con ADI, si terrà dall’1 al 7 novembre 2021.

12 ottobre 2021

Prende il via dal 1 al 7 novembre la decima edizione di Love Design, iniziativa biennale che coinvolge l'universo del design per supportare la ricerca oncologica. La manifestazione, presentata dal Comitato Lombardia di Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro presenta insieme ad ADI, Associazione per il Disegno Industriale, quest’anno si trasforma in evento digitale attraverso una vetrina con oltre 5mila oggetti di design e moda.

Direttamente online i donatori potranno finanziare tre borse di studio triennali per giovani ricercatori, ognuna del valore di 75mila euro. Non mancherà inoltre la Lotteria Love Design, che raccoglierà ulteriori fondi per la ricerca, la cui estrazione si terrà il 7 novembre: in palio ci sono 60 premi, tra cui una Fiat 500, una Vespa 50 Sean Wotherspoon, soggiorni a Sirmione, accessori moda e casa, gioielli.

La campagna di Love Design 2021 è firmata dal fotografo Angelo Ferrillo, che insieme alla stylist Maria Gentile, ritrarrà i soggetti all’interno della sede di IFOM, Istituto FIRC di Oncologia Molecolare: un centro di ricerca avanzata ad alta tecnologia dedicato allo studio della formazione e dello sviluppo dei tumori a livello molecolare, anche grazie al costante sostegno di AIRC.

È lunghissima la lista delle aziende che prendono parte al progetto e lo sostengono, così come i volti delle personalità legate al mondo del design, della moda e dello spettacolo: Antonio Aricò, Sarah Balivo, Clara Bona, Marco Castelli, Serena Confalonieri, Chiara Frigerio, Gnambox (Riccardo Casiraghi e Stefano Paleari), Tomas Ghisellini, Marco Guazzone, Paola Marella, Gilles Massè, Lucia Peraldo Matton, Gala Rotelli, Elena Salmistraro, Clara Soccino e Alberto Vanin.



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

— Vedi anche