Focus


Nella perla d'Oriente batte un cuore creativo

La quinta edizione di Design Shanghai guarda al futuro e dedica i momenti di confronto al tema: “Design Visionaries, Design Vision, Design Futures”

12 marzo 2018

Design Shanghai ha solo 5 anni di vita ed è già stata consacrata come una delle più importanti manifestazioni internazionali dedicate al settore. L’appuntamento con l’evento di design più celebrato in Asia si tiene al Shanghai Exhibition Centre dal 14 al 17 marzo. Oltre 30 paesi, si ritrovano per mettere in mostra il meglio di design e creatività, in un continuo dialogo tra i più famosi brand internazionali ed emergenti designer cinesi. Non solo, la fiera è il momento privilegiato di incontro, confronto, in cui fare affari: i numeri del 2017 lo confermano. Quasi 51.000 visitatori qualificati da oltre 70 paesi hanno animato i padiglioni e gli eventi in città, oltre che i momenti dedicati al networking.
 

5 EVENTI IN UNO: UN’AMPIA OFFERTA DI STIMOLI PER CREATIVI E ADDETTI AI LAVORI

Per festeggiare il quinto anniversario, Design Shanghai cresce e dedica ancora più spazio ai 5 saloni:

Contemporary Design riunisce una selezione dei marchi più conosciuti e designer emergenti, mentre Classic & Luxury Design è la rassegna dedicata a prodotti senza tempo e oggetti di artigianato. I padiglioni Kitchen & Bathroom Design e Workplace Design, invece, presentano le ultime innovazioni nei loro settori, mettendo in mostra una vasta combinazione di materiali e soluzioni di alta qualità. Infine, Collectible Design è la piattaforma in cui trovare proposte in edizione limitata, in profonda connessione tra il mondo dell’arte e del design.
 

NOVITÀ 2018

Sono molto i nuovi espositori che puntano su Design Shangai, tra questi l’icona britannica Kelly Hoppen MBE, le realtà italiane Qeeboo fondata da Stefano Giovannoni, e Pininfarina Extra, il giovane brand cinese Zaozuo diretto da Luca Nichetto, oltre a Studio Italia Design, Fermob, The Rug Company e Jacob Delafon.

L’edizione 2018 segna anche il ritorno di Zaha Hadid Design, Carl Hansen & Son, Lasvit, Swarovski, Lalique, Ligne Roset, Art Design Group/Vismara, Roche Bobois, Taiping Carpet, Gallery All, oltre a Miele in Kitchen & Bathroom Design e Royal Ahrend, Shaw Contract in Workplace Design.

Senza dimenticare il supporto ai designer locali come YANG HOUSE, Domus Tiandi, Maxmarko, W+S, X+Q, Frank Chou e ziinlife exhibiting.
 

EVENTI E SEMINARI

40 icone internazionali del design saliranno sul palco per confrontarsi sul tema “Design Visionaries, Design Vision, Design Futures”. Da non perdere anche gli eventi in città, che trasformano il momento fieristico in una vera e propria celebrazione del design e della creatività. Un’esperienza unica per vivere Shanghai sotto una veste diversa, grazie alle installazioni e agli eventi esclusivi.


 



© Fuorisalone.it — Riproduzione riservata.

1
1
1
1

— Vedi anche